Comunicazione

Prorogata al 15 ottobre la scadenza del bando per gli archivi storici

4 Ottobre 2021

La Regione Marche e la Fondazione Carima rendono noto che è stato prorogato al prossimo venerdì 15 ottobre il termine ultimo per la presentazione delle richieste di finanziamento riferibili al Protocollo di intesa sugli archivi storici pubblici in area sisma, che è stato rifinanziato dai due enti con ulteriori 60.000,00 euro per l’annualità 2021.

Pertanto fino a tale data le amministrazioni comunali ricadenti nel cosiddetto “cratere sismico” potranno presentare proposte progettuali finalizzate alla realizzazione di interventi di tutela e valorizzazione dei propri archivi storici, che prevedano attività di messa in sicurezza, riordino, inventariazione, catalogazione, informatizzazione e digitalizzazione.

Le domande, che dovranno essere inviate alla Fondazione Carima, verranno esaminate da una commissione di valutazione congiunta e quelle accolte, previa autorizzazione del progetto da parte della Soprintendenza archivistica e bibliografica di Umbria e Marche, riceveranno un contributo complessivo massimo di euro 10.000 ciascuna.

Social Share