La fondazione Carima cambia casa. Trasferita all’Abbadia di Fiastra la sede amministrativa

Pubblicato venerdì 30 ottobre 2015

La Fondazione Carima, a partire dal 1° settembre 2015, ha stabilito la propria sede amministrativa all’Abbadia di Fiastra, presso il Palazzo dei Principi Giustiniani Bandini.
Questo trasferimento si colloca nell’ambito di un più ampio processo di rinnovamento dell’ente e rappresenta un’opportunità per sviluppare o riprendere temi importanti, tra i quali la realizzazione diretta di progetti, l’attivazione di forme di collaborazione con altre istituzioni del territorio finalizzate alla promozione di iniziative concordate e coordinate di utilità sociale e la valorizzazione di un’area di assoluto rilievo per la provincia di Macerata – quella dell’Abbadia di Fiastra – che in prospettiva potrebbe rappresentare un vero e proprio volano per l’economia locale.