home-banner-terremoto

Provvedimenti post sisma

Pubblicato giovedì 24 novembre 2016

Trasferita la sede amministrativa della Fondazione Carima e chiuso Palazzo Ricci.
La Fondazione Carima rende noto che, in seguito ai recenti eventi sismici, sono stati assunti dei provvedimenti relativi alle proprie sedi.
La sede amministrativa, ubicata presso il Palazzo dei Principi Giustiniani Bandini all’Abbadia di Fiastra, è stata momentaneamente trasferita nei locali sopra il Centro Visite a causa dell’inagibilità dello stabile.
Sono rimasti invece invariati i recapiti telefonici, gli indirizzi di posta elettronica e gli orari di apertura degli uffici.
È stato inoltre chiuso, in attesa delle verifiche da parte dei tecnici degli enti preposti, Palazzo Ricci, che ospita il Museo di arte italiana del Novecento, nonché la sede di rappresentanza e legale della Fondazione Carima.
L’edificio, pur non avendo riportato danni significativi, non sarà accessibile nell’immediato futuro per il protrarsi dello sciame sismico al fine di evitare possibili situazioni di rischio per i visitatori.